Ghiere

ghiere in bronzoGHIERE: UTILIZZI E MATERIALI COSTRUTTIVI

Le ghiere sono anelli di fissaggio o di manovra, generalmente forniti di filettatura interna, che si presenta in varie forme, a seconda dell'uso a cui sono destinate. Sul diametro esterno delle ghiere, si possono eseguire zigrinature o intagli per il serraggio mediante apposite chiavi a dente. Da non confondere con gli anelli di tenuta.

Le ghiere sono dei pezzi usati in ambito meccanico che hanno la funzione principale di fissare dei elementi fra loro; il loro scopo principale è collegare due pezzi in modo da rendere il loro collegamento più preciso con la possibilità qualora si renda necessario di poterli scollegare al bisogno. Inoltre le ghiere vengono usate come elementi per aumentare la precisione e diminuire il gioco.

Le ghiere si presentano sotto forma di anelli con una filettatura che può essere presente nel diametro interno o esterno, e presentano dei intagli per poter serrare con apposite chiavi, l'anello nell'apposita sede, in alcuni casi le ghiere non hanno questi intagli ma hanno semplicemente una zigrinatura che ha lo scopo di aumentare la presa per il serraggio manuale.

 

 

MATERIALI DI PRODUZIONE DELLE GHIERE

Tra i materiali che vengono maggiormente impiegati per la produzione delle ghiere troviamo il bronzo e le materie plastiche.

  • ghiera in bronzoghiera in bronzo
  • ghiere in alluminioghiere varie dimensioni
  • ghiera in bronzoghiera in bronzo

 

richiesta informazioni

 

 

<< TORNA AI PARTICOLARI FINITI MUSOLA METALLI