Grand Ethiopian Renaissance Dam: i lavori alla diga più grande d'Africa proseguono.

La collaborazione con le aziende costruttrici della più grande diga d'Africa prosegue: pronta un'altra importante fornitura di metalli e materie plastiche destinata alla costruzione della Grand Ethiopian Renaissance Dam.

I lavori alla Grand Ethiopian Renaissance Dam, settima diga più grande del mondo, proseguono senza soste e prosegue anche la partecipazione di Musola Metalli per la fornitura di parte del materiale necessario alla costruzione.

Avevamo già parlato dell'imponente diga d'Africa in un precedente articolo, oggi vogliamo approfondire ulteriormente questo progetto, che ha oggi superato la metà della sua costruzione ed ha delineato una data di fine lavori prevista per l'estate del 2017.

The-Grand-Ethiopian-Renaissance-Dam-wallProseguono i lavori della diga Grand Ethiopian Renaissance Dam

Il progetto è situato a circa 500 Km a nord ovest della capitale Addis Abeba, nella regione di Benishangul – Gumaz lungo il Nilo Azzurro. Al termine dei lavori Grand Ethiopian Renaissance Dam sarà la diga più grande d’Africa: lunga 1800m, alta 170m e del volume complessivo di 10 milioni di m³.

Il progetto prevede la costruzione di una diga principale in calcestruzzo rullato compattato (RCC), con 2 centrali elettriche installate ai piedi della diga. Le centrali sono posizionate sulla sponda destra e sinistra del fiume e si compongono di 16 turbine Francis, con una potenza installata complessiva di 6000 MW ed una produzione prevista di 15.000 Gwh/anno. Completano il progetto uno sfioratore in calcestruzzo della capacità di 15.000 m3/s e una diga di sella in rockfill lunga 5 km e alta 50 m, entrambe posizionate sulla riva sinistra.

The Grand Ethiopia Renaissance Dam under constructionThe Grand Ethiopian Renaissance Dam construction The Grand Ethiopian Renaissance Dam constructionThe Grand Ethiopian Renaissance Dam construction

 

Alcuni dati tecnici per sottolineare l'imponenza del progetto.

Diga Principale

  • Tipo: diga a gravità in calcestruzzo rullato compattato (RCC)
  • Altezza massima: 170 m
  • Lunghezza coronamento: 1.800 m
  • Quota coronamento: 645 slm
  • Volume corpo diga: 10.000.000 m3
  • Nella parte centrale della diga è previso uno sfioratore di emergenza privo di paratoie

 

Diga di sella

  • Tipo: diga in materiali sciolti (rockfill) con paramento impermeabile in asfalto
  • Altezza massima: 50 m
  • Lunghezza coronamento: 5.000 m
  • Quota coronamento: 645 slm
  • Volume corpo diga: 16.000.000 m3
  • In spalla destra è previsto uno sfioratore di emergenza privo di paratoie

 

Caratteristiche invaso

  • Volume: 63 miliardi m3
  • Superficie: 1.800 km2 

 

Centrali

Sono previste 2 centrali  all’aperto, 1 in riva destra ed 1 in riva sinistra, ai piedi della diga principale

  • Riva destra: nr 10 turbine Francis da 375 MW cadauna
  • Riva sinistra: nr 6 turbine Francis da 375 MW cadauna

 

Sfioratore

  • Tipo: soglia controllata da paratoie a settore, canale di scarico rivestito in calcestruzzo, fossa di dissipazione e canale di restituzione non rivestito
  • Portata di progetto: 15.000 m3/s
  • Paratoie: nr 6 dimensioni 14 x 15.5 m

 

Opere accessorie

  • Nr 1 sottostazione 500 kV
  • 120 km di strade di accesso con ponte sul Nilo Azzurro (lungh. 235 m)
  • Campi e servizi per alloggiare circa 11.000 persone.

 

GRAND ETHIOPIAN RENAISSANCE DAM - LINK UTILI