Aumenta ulteriormente la qualità dei nostri metalli: con il Test Positive Material Identification (PMI)

Abbiamo acquisito tecnologie avanzate per eseguire l'analisi immediata della composizione chimica dei metalli e delle leghe.

test positive material identificationTest Positive Material Identification (pmi)Da oggi Musola Metalli è in grado di eseguire il test PMI (Positive Material Identification), sulle materie prime in ingresso nel proprio stabilimento.

Per l'analisi dei metalli sfruttiamo lo studio dello spettro a righe e le differenze di energia tra le diverse orbite caratteristiche per i vari elementi, grazie all'impiego di una piccola sorgente radiogena a bassa intensità.

Con questo metodo utilizziamo i raggi X per stimolare gli atomi del materiale a produrre una radiazione naturale, senza danneggiare la superficie del metallo. La lunghezza d’onda e l’intensità della radiazione emessa è una misura degli elementi costitutivi della lega e della loro concentrazione.

 

Grazie alla moderna tecnologia del nostro analizzatore siamo in grado di rilevare e misurare elementi leggeri come S-zolfo, P-fosforo, Si-Silicio, Al-allumio e Mg-Magnesio. Questo ci permette di garantire un controllo ancora maggiore sulla qualità dei nostri metalli non ferrosi, perché da oggi eseguiamo il controllo di corrispondenza di tutti i materiali in ingresso. 

Previo richiesta, possiamo eseguire il controllo dei campioni forniti dai clienti, per permettervi di individuare con precisione i metalli e le leghe di cui avete bisogno.